Testimonianze

Dalla sua fondazione penso che siano cambiate tante cose nell’Isola verde.

Oggi ci sono nuove persone che vi lavorano e anche noi soci fondatori siamo probabilmente persone diverse da quelle di 30 anni fa. Mi piace però pensare che il significato profondo che ci aveva portato alla sua nascita sia rimasto lo stesso. Agli inizi il progetto della cooperativa mi aveva entusiasmato  (e anche un poco preoccupato) perché mi sembrava un modo per concretizzare un ideale di solidarietà e di accoglienza che in quegli anni ispirava tutti noi. Poi col tempo, una volta avviate le attività e superate piccole e grandi difficoltà, la cooperativa è divenuta poco per volta un punto di riferimento nel nostro territorio e non solo. Questo significa che la solidarietà e l’accoglienza sono diventati ormai parte costante della nostra vita di tutti  i giorni. E il fatto di essere riusciti  a far diventare l’apertura verso l’altro parte integrante delle relazioni sul nostro territorio è un segno che in qualche modo i valori che ci avevano ispirato allora rimangono attuali.

Della Valle Paolo